Crea sito

Lola, abbandonata ma non rassegnata

lola

Lola è una micia tartarugata, di due anni, dagli occhi gialli e dal pelo morbido e fitto.
Qualche mese fa, è stata abbandonata in una delle colonie più difficili della città, munita di una dote minima: un provvidenziale pigiama sistemato in una delle cucce di cemento messe lì per dar ricovero ai gatti. Provvidenziale perché? Se non fosse stato per esso, nessuno l’avrebbe cercata e molto probabilmente avrebbe patito la fame per giorni.
I padroni hanno sovrastimato l’istinto di sopravvivenza della gatta che non si è minimamente ambientata nella colonia, rimanendone ai margini per tanto tempo. La volontaria di turno doveva individuarla e portarle la sua razione di pappa.
Relazionarsi con una quindicina di randagi non faceva per lei.
Fortunatamente, dopo un po’, si è lasciata prendere ed ora è in stallo da una socia.
È una micia timida ma con chi conosce diventa dolcissima e “pastaiola”.
Se qualcuno avesse desiderio di fare una buona azione e di adottarla, restituendole l’ambiente famigliare a cui era abituata, ci contatti.